Il SUP, movimento e divertimento sull’acqua

Lo Stand Up Paddle, abbreviato in SUP, è sbarcato sui nostri litorali meno di dieci anni fa. Arrivato dagli USA e dalle isole del Pacifico, si è diffuso dapprima fra i praticanti di Windsurf per poi incuriosire anche scettici surfisti e appassionati di diversi sport.

L’attrezzo sportivo che si utilizza per questa pratica è una tavola, simile a quelle da surf e da windsurf, e una pagaia, simile al remo per canoa, con una sola pala e un bastone terminante con un pomello od oliva. Il “gioco” consiste nello stare in equilibrio sulla tavola e muoversi sull’acqua spingendosi con la pagaia.

Stand Up Paddle, un’attività utile e completa

Vista dalla spiaggia, la pratica del SUP su acqua piatta, sembra banale e poco faticosa, ma in realtà occorre un certo equilibrio e coordinamento motorio.

Il piano d’acqua, anche se piatto, è per sua natura instabile, e il paddler (chi pratica SUP n.d.r.) dovrà bilanciarsi sulla tavola per cercare di restare in piedi.

Entra in gioco, quindi, la propriocezione, ossia la capacità di percepire il proprio corpo e la contrazione dei propri muscoli nello spazio, anche senza l’uso della vista. Questa specifica capacità viene attivata da particolari recettori propriocettivi, inseriti all’interno delle terminazioni nervose. Questi, attraverso il midollo osseo, inoltrano le informazioni al cervello, che a sua volta le rielabora dando impulsi al movimento del corpo.

/SUP YOGA

Questo articolo vuole essere una nota introduttiva alle nostre attività legate al
Sup , e l’incontro del Sup con lo Yoga, illustrando così i benefici del Supyoga.
Entrambe le discipline che, fino a qualche tempo fa, in Italia si immaginava,
potessero aver poco o nulla in comune, a differenza che nel resto d’Europa e del
mondo, come in Sri Lanka, Bali o le isole Canarie, vengono, già da tempo, ormai,
viste in un’ottica comune. Il setting tipico del surf supping combinato con alcune
posture basilari dello Yoga e ciò che si intende con la dicitura “SUPYOGA”.
Quello che Tuna beach cerca di promuovere sono proprio i corsi di Sup, di Yoga e di
SUPYOGA . La nostra scuola organizza corsi e uscite da Aprile a Dicembre e offre la
possibilità di partecipare ai corsi e ai Sup Trip ma soprattutto, sono aperti a tutte le
persone interessate, offrendo contestualmente la professionalità e la competenza
dei nostri istruttori certificati.
Ti senti stanco, perché la città ti stressa e vorresti scappare ma non hai abbastanza
tempo? Vieni a trovarci all’Addaura, a due passi da Mondello, presso Tuna Beach,
una delle nostre sedi, presenti sul territorio palermitano, situata sul mare, uno dei
nostri collaboratori ti accoglierà per di rispondere ad ognuna delle tue domande
riguardo alle lezioni di Sup e ai corsi di SupYoga, e non solo.
Il SUP è una grande e bella esperienza per tutti, specialmente per quelle persone
che non hanno mai provato alcuno sport acquatico. E’ un modo semplice per
prendere confidenza con una tavola da surf, che avendo dimensioni più grandi
risulta essere più stabile rispetto alle normali tavole da surf destinate per il surf da
onda. Sul sup troverai il tuo equilibrio, e durante i nostri sup trip organizzati ad hoc,
proprio dalla tua tavola potrai “pagaiare” la meravigliosa costa della baia di
Mondello e quella dell’Addaura, caratterizzata da insenature rocciose di una bellezza
straordinaria. Proprio così a bordo del tuo stund up puddle, galleggiando su uno
specchio di mare cristallino. Tutto questo è ciò che ti aspetta nella nostra scuola
Tunafish Surf School, presso le nostre sedi dell’Addaura (Mondello) e di Salinelle
(Cefalù). Oltre a tutto ciò potrai prendere parte ad una delle nostre lezioni prova
gratuite di Sup Yoga e di Yoga.

Vediamo di che si tratta più nel dettaglio: conosci i benefits dello Yoga? Riesci ad
immaginare te stesso praticando delle semplici posture sullo stand up puddle? Non
importa che tu abbia o meno fatto Yoga o Sup in vita tua, ciò che imparerai per
prima cosa, saranno: la ricerca del tuo equilibrio sulla tavola da sup, che è una tavola
studiata per neofiti, quindi assai galleggiante, e contestualmente imparerai ad
eseguire alcune semplici sequenze yogiche coordinate con il pranayama, (la
respirazione diaframmatica tipica degli yogi).
Dai su prenota la tua lezione con TUNA FISH , attraverso i nostri canali oppure vienici
a trovare presso una delle nostre sedi, all’Addaura a due passi dalla città di Palermo,
oppure presso la nostra sede di Salinelle, a pochi minuti dalla prestigiosa location di
Cefalù. Enjoy your SUP TRIP, ci vediamo al TUNA BEACH!

Il sup o Stand Up Paddle e’ una sport che deriva dal Surf ,in cui si utilizza una pagaia stando in piedi sulla tavola . Il Sup negli ultimi anni ha avuto un grande successo ,e’ uno sport che puo’ essere fatto quasi sempre :con acqua piatta facendo delle bellissime passeggiate ed un ottimo cardio fitness ; e poi con le onde piccole e di media grandezza facendo delle bellissime surfate.

Le misure delle tavole vanno in base all’utilizzo che se ne fa ,in genere per lunghe passeggiate si usano tavole piu’ grandi e piu’ larghe molto facili ;per le gare race invece tavole molto piu’ strette ma anche molto lunghe , mentre per surfare le onde si utilizzano tavole corte in maniera da poter curvare piu’ velocemente sulle onde.

Post Correlati

Leave a comment

Open chat
Powered by